La psiche è l'insieme dei nostri ricordi, emozioni, pensieri, desideri e aspettative. Mi piace raccontarla per immagini, disegni e narrazioni che evocano immagini ...


Tutto sarà perfetto

Lorenzo Marone in ‘Tutto sarà perfetto’ ci racconta del ritornare. Ritornare alla casa dell’infanzia nell’isola di Procida dopo vent’anni di lontananza per sfuggire al dolore. Dolore per una madre morta troppo presto e per un padre, comandante di navi, che era sempre lontano e quando c’era, era sempre un comandante.

 

Andrea Scotto, fotografo quarantenne single, non si è mai preso sul serio ed ha fatto della leggerezza la sua difesa.

 

Sua sorella Marina deve assentarsi per un weekend e gli ha chiesto se può stare lui a Napoli con il padre malato a cui rimane ancora poco tempo da vivere.

 

Dopo tanto tempo è la prima volta che è costretto a stare con il padre.

 

leggi di più

 

La manutenzione dei sensi

 Arriva un momento in cui si comincia a togliere. Non più cose da aggiungere, piuttosto si comincia a togliere: rumori, impegni, corse frenetiche.

E si scopre che questa nuova vita più lenta, più semplice, più silenziosa … è bella.

 

Ci mette in contatto con qualcosa di più autentico, qualcosa che pensavamo di aver perduto: una passeggiata nei boschi, il profumo di una pentola che borbotta in cucina, un fiore che fa capolino in giardino, una chiacchierata con un amico.

 

La manutenzione dei sensi di Franco Faggiani ci racconta di un cambiamento dove si comincia a togliere.

 

E’ la storia di Leonardo Guerrieri, vedovo cinquantenne e Martino Rochard, ragazzino taciturno, preso in affido per qualche settimana, ‘una cosa temporanea’, così aveva detto Nina, la giovane figlia partita per l’America.

 

leggi di più

 

I quaderni botanici di Madame Lucie

 

Melissa Da Costa ci racconta la storia di Amande, di come la sua vita è andata in pezzi, del tempo necessario per stare nel dolore e di come ha ritrovato la strada per tornare alla vita.

 

Una narrazione delicata, un prendersi cura di sé.

 

Dopo la morte improvvisa del marito e della bambina che portava in grembo, il tempo si è fermato, nulla potrà mai essere come prima.

 

“Uscita dall’ospedale, tutto ciò che desideravo era fuggire dall’estate, dal sole cocente e dalla folla festante sulle rive del Rodano. Avrei preferito che fossero morti d’inverno, in una sera di pioggia torrenziale, sotto un cielo grigiastro. Non con un sottofondo di orchestre, petardi e risate, non in quel primo giorno d’estate.”

... leggi di più

Quello che affidiamo al vento

Ho letto questo libro per caso, senza aspettarmi nulla e invece … mi ha toccato l’anima.

 

Yui ha trent’anni ed ha vissuto la tragedia dello tsunami dell’11 marzo 2011. Quel giorno ha perso il suo paese, inghiottito dallo tsunami. Quel giorno ha perso sua madre, sua figlia e la gioia di essere al mondo. Superstite di quell’immenso disastro, naufraga nel dolore del suo lutto. 

 

“Per rimarginare la vita serve coraggio, fortuna e un luogo comune in cui dipanare il racconto prudente di sé.”

 

... leggi di più

 

Una rivoluzione sentimentale

Si può raccontare una rivoluzione sentimentale?

 

Viola Ardone ci accompagna nella vita di Zelda, una ricercatrice di filologia che dalle certezze dell’università accetta un incarico come insegnante di lettere in un liceo in provincia.

E’ cresciuta in un palazzo signorile sul lungomare di Napoli, davanti sole e terrazza vista mare, dietro i bassi: odore di aglio e un mormorio ostinato.

 

 “Non tutti possono avere un padre e una madre a disposizione. Nel mio album lei non c'è mai stata. Era sempre da qualche altra parte a fare qualche altra cosa. Sono stata orfana di madre vivente.”

 

La madre ora si è persa nei rivoli dell’Alzheimer e Zelda la va a trovare, finalmente può raccontarle quello che non aveva mai osato prima.

 

... leggi di più

 

Quali sono le coppie sane? - video

Quali sono le coppie sane?

L'individuazione nella coppia 

Paola Palmiotto

  

video dell'evento online

Temenos Centro Culturale Junghiano

promosso da Temenos Mantova Alda Saccani 

 

vai al video

 

ascoltare il mare

guardarsi dentro ...

 

… ogni tanto fermati ad ascoltare quello che c'è dentro di te ...

 

cosa vorrei ...

 

Chi sono? Cosa voglio?  Ecco alcune risposte ...

 


psicologia psicoterapia

Spesso mi chiedono, ma come funziona? Che cos'è una psicoterapia? Non c'è una sola risposta, ogni paziente è una storia diversa. A me piace pensarla come un viaggio alla ricerca delle risorse che ognuno ha dentro di sé. 

leggi di più

 

La teoria dei complessi di Jung e le neuroscienze

Abstract

 

Una riflessione sulla teoria dei complessi a tonalità affettiva di C.G. Jung e le ultime ricerche di neuroscienze basate sulle tecniche di neuroimaging con stimolazione audio-visiva del soggetto. In particolare la funzione del cervello limbico di prendere il comando in situazioni di stress e provocare una risposta automatica di tipo attacco, fuga o congelamento. 


leggi di più

La forza e la saggezza un esempio dell Io e il Se

Ci sono dei rari momenti in cui si ha la sensazione di contattare qualcosa di molto profondo, e sentiamo, senza sapere il perché, che le cose cominciano a fluire nel modo giusto. Questa è la storia di uno di quei momenti.

 

Il Sé per Jung è “la totalità della personalità, la parte conscia e quella inconscia, ciò che è oggetto d’esperienza e ciò che ancora non è rientrato nell’esperienza.” [1]

 


leggi di più

Avvicinarsi all'ombra

Io non ho paura di G. Salvatores - 2003
Io non ho paura di G. Salvatores - 2003

L'Ombra per Jung è il nostro inconscio. Ecco una storia  su come avvicinarsi all'Ombra.

Il film Io non ho paura di Gabriele Salvatores, tratto dal libro omonimo di Nicolò Ammaniti, ci dà delle bellissime immagini su cosa significhi avvicinarsi all'ombra.


leggi di più

La mia depressione era come

I had a black dog his name was depression
I had a black dog his name was depression

 

Ecco una storia sulla depressione. Dedicata a chi ne soffre ed anche ad amici e familiari.

 

Il video è stato pubblicato dalla Organizzazione Mondiale della Sanità, è stato scritto, illustrato e narrato da Matthew Johnstone.


leggi di più

Chatto, dunque esisto

Un'intervista a un giovane ex web dipendente

Giovane: "Andavo su internet, giocavo ai videogames, andavo sulla console, passavo da uno schermo all'altro"

 

Intervistatore: "E non staccavi mai?"

 

(da TV7 Ossessione Web - RAI 1 - 2011)

 


leggi di più